CHI SIAMO

Da sinistra a destra (in piedi) Massimo Chessa, Paolo Menchini, Milly Quadri, Giovanni Cirelli, Fabrizia Cirelli, Alessandro Giamberti, (seduti) Stefania Bruschi, Klaudius N. Hofmann , Cristiana Sartorio.

 

Vedi organigramma AICCA Onlus...

 

MASSIMO CHESSA

Presidente

DANIO LUCARINI

Vicepresidente

ALESSANDRO GIAMBERTI

Direttore Scientifico

GIOVANNA CAMPIONI

Coordinatrice e Responsabile Nazionale

DAVIDE CIRELLI

Socio Fondatore

MILLY QUADRI

Socio Fondatore

EDWARD CALLUS

Portavoce Organismi Internazionali

CRISTIANA PASSERINI

Project manager

ADELAIDE ORLANDO

Project manager

MEKI BOGARELLI

Coordinatrice progetti media

FEDERICO VILLANI

Coordinatore progetti musicali

PIERPAOLO PURISIO

Fundraising

LUDOVICA AMAT

Uffico stampa e comunicazione

PAOLA BOSANI

Uffico stampa e comunicazione

MADDALENA BEDONI

Responsabile Arteterapia

CRISTIANA SARTORIO

Socio fondatore

HOFMANN NIKOLAUS KLAUDIUS

Socio fondatore

LEGGI LO STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE

SCARICA E LEGGI

Scarica Statuto

scarica

AICCA ONLUS, Associazione Italiana dei Cardiopatici Congeniti Adulti è nata nell’aprile del 2009 dalla volontà di medici, chirurghi, psicologi operanti all’interno del reparto di Cardiologia e Cardiochirurgia Pediatrica e del Congenito Adulto del IRCCS Policlino San Donato e dai pazienti che sentivano propria la necessità di creare un’associazione che li rappresentasse


AICCA ha il suo motore e la sua forza nei pazienti che formano l’Associazione, persone che, con la loro esperienza, competenza  e determinazione danno un concreto sostegno ad altri pazienti. 


AICCA ha lo scopo di favorire e promuovere la conoscenza di un problema che interessa più di  100.000 persone in Italia e contribuire alla formazione di quanti, a vario titolo, partecipano alla gestione di queste patologie.


AICCA ha come obiettivo quello di trasformare un’esperienza difficile che segna la vita di tanti bambini e delle loro famiglie, in una risorsa positiva, aiutando i cardiopatici congeniti a superare i problemi dell’età adolescenziale e raggiungere l’età adulta consapevoli dei loro limiti ma anche delle loro incredibili e peculiari risorse.


AICCA ha al centro la vita di chi la malattia la vive.


AICCA è un punto di riferimento nella quotidianità del paziente, è un mezzo per aggregare i pazienti anche geograficamente distanti e dar loro la possibilità di scambiarsi opinioni ed esperienze di confrontare le proprie problematiche.


AICCA è “guarire insieme”

 Questo sito non è un semplice sito Medico, ma il sito di tutte quelle persone che, a vario titolo, sono o sono state coinvolte da una Cardiopatia Congenita.

Questo vuole essere un luogo dove le esperienze di uno siano di aiuto a tutti.